l’evoluzione.

i due uomini che fan merenda. (che poi è sempre lo stesso.che poi sono io.che di notte quando scrivo e mi servono le foto, non so a chi fare le foto.) foto:raffaele siniscalco

__________________________

un giorno un uomo mangiò una noce.

il giorno dopo, l’uomo, mangiò un’altra noce.

l’uomo mangiò tante noci quanti erano i giorni dell’anno.

una noce rimase in fondo al cesto. e l’uomo non la vide. e nella noce c’era una larva. -che l’uomo non vide-

un giorno l’uomo vide un bruchetto. ma era distratto. ed il bruchetto andò.

dopo un po’ piccole farfalline svolazzavano nella casa dell’uomo.

ma non di quelle farfalle che svolazzano libere nei prati. no. non quelle grandi con le ali grandi. e colorate.

ma le farfalle del cibo.

della pasta, dei biscotti, della farina.

delle noci.

erano farfalle che erano state prima bruchetti e prima ancora larve.

un giorno l’uomo entrò in cucina e vide due uomini nudi a far merenda.

“e voi chi siete?” disse

“ieri eravamo farfalle”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: